Corato

“Atelier dell’oro”

Questa non è una semplice gioielleria, al suo interno si trova anche un apprezzatissimo laboratorio orafo.

Due porte in vetro blindato con semafori a consenso elettronico sincronizzati, custodiscono l’ingresso. La bussola ha una forma che richiama quella del culet del diamante, restringendosi progressivamente permette di ottimizzare le misure di sicurezza. Ė realizzata in legno rivestito in acciaio, non per vezzo estetico, ma per scongiurare i ponti termici, un escamotage che garantisce di mantenere un clima interno perfetto. Il suo rivestimento è realizzato con colla siliconica stesa con spatola dentata per conferirle un aspetto materico e poi coverizzata con un prodotto specifico colorato.

All’interno, il bancone cattura l’attenzione con il suo design sinuoso ed elegante. Il piede, a forma di anello, è realizzato in legno lavorato con macchinari a controllo numerico, a garanzia di precisione e unicità. Il piano, anch’esso in legno, ospita dei cassetti e si raccorda al corrimano in metallo, creando un ensemble armonioso. Il rivestimento in foglia oro è protetto da un finish polimerico trasparente, che ne preserverà la bellezza nel tempo. Dietro al bancone risalta una carta da parati realizzata ad hoc a partire da uno scatto fotografico che raffigura un momento del processo di microfusione dell’oro.

Il laboratorio orafo si svela attraverso un separè in vetro riflettente bronzo, e mostra al pubblico la maestria degli artigiani orafi. Al piano superiore, su un soppalco realizzato con profilati HEA verniciati, un altro spazio dedicato alla creazione di piccoli preziosi capolavori.

La ventilazione, elemento fondamentale in un ambiente privo di finestre e dotato di un unico accesso per ovvi motivi di sicurezza, è garantita da un impianto di areazione e canalizzazione nascosto, che assicura un clima ideale per assicurare il comfort durante i processi di lavorazione dei metalli preziosi.

L’illuminazione gioca un ruolo fondamentale nell’esaltare la bellezza dei gioielli. Sul bancone, sospensioni in vetro dai colori dei metalli preziosi creano un’atmosfera pregiata e raffinata. L’illuminazione tecnica, affidata a spot che miscelano luce 4000K e 2700K, accentua lo sfavillio dei diamanti e preserva le sfumature ed i colori delle pietre.

Questo progetto ha richiesto uno studio specifico e meticoloso per garantire gli standard di qualità, estetica e sicurezza che il cliente aveva richiesto. Il risultato è un luogo dove l’eleganza si combina con la maestria artigiana e ne esalta il valore.

Anno del progetto: 2017
Paese: Italia Corato
Residenziale

Scheda progetto

Ristrutturazione

Ariostea, Pentalight, Lucifero’s, Flexalighting

18 mes